fbpx

Strategie e web marketing per case vacanza, Hotel e Bed & Breakfast

Alla fine di ogni anno, ogni albergatore valuta i risultati delle proprie attività per valutare eventuali modifiche, ecco quindi, in Otto punti le strategie di Web marketing per case vacanza e altre strutture da includere nel piano marketing per il nuovo anno:

1. Priorità alla personalizzazione
I clienti sanno che hai la possibilità di personalizzare la loro esperienza. Con la tecnologia e i database in continuo miglioramento, non ci sono scuse per ignorare le preferenze dei clienti e soddisfare in modo specifico i loro desideri individuali.
L’87% visita il sito ufficiale di un hotel prima di prenotare, il 39% la pagina Facebook. Meno influente è Instagram, solo l’11%. Leisure Travel: le abitudini degli utenti nel 2019. [Fonte Booking Expert]
Per comprendere meglio il comportamento dei tuoi clienti rispetto alla prenotazione, sfrutta i dati in tuo possesso per migliorare la loro esperienza e favorire recensioni positive.

2. Usa i social media
L’uso dei social media non è solamente limitato alla vita, per l’appunto, sociale. Queste piattaforme infatti sono sempre state utilizzate per vendere. Se non hai ancora sfruttato Instagram, valuta l’attivazione di un profilo connesso alla tua pagina Facebook e inizia una comunicazione visual con un target nuovo di clienti. Sfrutta la piattaforma per dei mini video per far conoscere il tuo brand turistico.

3. Non rivolgerti al viaggiatore “medio”
La tua competitività dipende direttamente dalla tua visibilità e dalla tecnologia che usi per gestire la tua distribuzione online. Il motivo per cui rivolgersi al viaggiatore medio non è una buona idea è che non esiste più qualcosa del genere. Individua il tuo target e crea servizi in linea con le loro richieste ed esigenze. Il viaggiatore o turista medio non fa per voi.

4. Sfrutta il native advertising
Per native advertising si riferisce agli annunci che sono presentati nello stesso stile dei media in cui appaiono, come ad esempio gli annunci sponsorizzati come Facebook e Instagram Ads. Si prevede che, entro il 2021, i ricavi generati dal native advertising conteranno per il 74% del totale delle entrate pubblicitarie.

5. Ricordati dei dispositivi mobili
Che i dispositivi mobili siano ora uno dei mercati più forti quando si tratta di prenotare un viaggio non è una novità. Secondo Google, il 51% dei possessori di smartphone usa questo dispositivo per attività legate ai viaggi. Per questo motivo, la presenza del tuo hotel sui dispositivi mobili è assolutamente necessaria. Le persone hanno meno tempo per stare a casa e mettersi a fare delle ricerche, quindi sia che navighino sul proprio telefono o che ricorrano a una app, adorano trovare offerte e fare acquisti sul loro smartphone.

7. Aggiorna i tuoi profili sulle OTA
Ottimizzare il tuo profilo sulle OTA non solo ti aiuterà a ricevere più prenotazioni, ma anche a promuovere le tue recensioni positive. 4 viaggiatori su 5 osservano le recensioni TripAdvisor prima di prenotare, quindi rispondere a tutte le recensioni anche quelle negative con professionalità.

8. Aggiorna la tua strategia di digital marketing
Presta sempre attenzione alle nuove tecnologie e ai nuovi prodotti che fornitori affidabili, come Google, mettono sul mercato. Questi sono i fattori che dovresti tenere in considerazione quando sviluppi la tua strategia per il marketing digitale:
– Ottimizzazione per i motori di ricerca e contenuti SEO
– Traffico del sito web via Google Analytics
– Social media
– Campagne PPC e redditività
– Coinvolgimento nazionale e internazionale
– Email Marketing
– Partecipa a workshop e webinar gratuiti

Col nuovo anno, le domande che dovresti porti sono: chi sono i miei clienti? Perché soggiornano nella mia struttura? Da dove arrivano? Se hai la risposta a queste domande sei già a buon punto, se invece hai qualche dubbio contattami per una consulenza senza impegno.

Se non hai un piano di web marketing per la tua case vacanza e struttura ricettiva come Hotel, Bed & Breakfast e Ville storiche, affidati a una consulenza. Beneficerai di strumenti per conoscere la tua clientela e misurarti in base a degli obiettivi in modo professionale, contattami.

Web marketing per case vacanza, Hotel e Bed & Breakfast

Pin It on Pinterest

Share This