Skip to main content

Acquisisci nuovi clienti ogni mese con una strategia pubblicitaria full funnel con le Campagne Google Ads e Facebook Ads.

Fare Advertising Online è un’attività efficace e strategica in ottica di conversione. Secondo una recente ricerca svolta da WordStream, infatti, nel caso di ricerche finalizzate all’acquisto, il 64,6% dei clic deriva da annunci PPC. La pubblicità online, infatti, ha maggiori probabilità di attrarre l’utente nella fase finale del funnel d’acquisto e di stimolarne l’azione di conversione .

Ma quale piattaforma utilizzare per fare pubblicità online? Le opzioni di paid advertising sono sostenzialmente due: Google Ads o Facebook Ads. Molte aziende usano una strategia full-funnel ads, una soluzione che integra Google e Facebook ads, per due ragioni: consente di raggiungere più acquirenti su svariati touchpoint e opera prendendo in considerazione l’intero percorso di conversione.

Acquisisci nuovi clienti con le Facebook Ads

Con una Consulenza per la pubblicità Google Ads anche la tua attività potrà sviluppare la propria strategia di lead generation e vendite su Google. Grazie all’esperienza e ad analisi professionali, sarai guidato verso il miglior investimento pubblicitario per trasformare finalmente gli utenti online in nuovi clienti, con le migliori soluzioni e tipologie di campagne a disposizione:

  • Campagne sulla Rete di Ricerca.
  • Campagne sulla Rete Display.
  • Campagne Video.
  • Campagne Shopping.
  • Campagne App universale.

Quali sono i benefici degli annunci Google Ads per la tua attività

Mentre stai leggendo migliaia di potenziali clienti online che stanno cercando i prodotti o servizi che offri. Con una campagna sulla rete di ricerca di Google o shopping puoi aiutarli a trovare il sito o l’e-commerce della tua attività ogni volta che fanno una ricerca pertinente con ciò che offri e ad aiutarli a sceglierti tra i vari competitors.

Se il tuo settore è altamente competitivo, comprenderai quanto sia determinante posizionarsi al meglio per ricerche e prodotti davvero rilevanti. Per questo è necessario un lavoro quotidiano per esplorare nuovi touchpoint, aumentare il rendimento dell’investimento pubblicitario e farti trovare sempre da nuovi clienti.

Le campagne Google Ads sono efficaci già nelle prime settimane e permettono di misurare in ogni momento i risultati raggiunti grazie a dashboard di facili letture. Fare campagne su Google è un’attività sempre più complessa, per questo consiglio di affidarsi a professionisti con anni di esperienza e certificati Google Ads.

Google Ads: quali sono i Pro

  1. Offre strumenti evoluti per l’analisi e la misurazione.
  2. Permette di accedere a dati dettagliati.
  3. La targetizzazione del pubblico è limitata a uno specifico intervallo di tempo.
  4. Considerato il numero di persone che ogni giorno usa Google, il pubblico potenziale di un annuncio è veramente vasto.

Google Ads: quali i Contro

  1. Richiede tempo.
  2. In base al settore merceologico e al mercato di riferimento, il CPC può essere costoso.
  3. Il targeting social è limitato.
  4. Mancano funzionalità social e multimediali.
  5. Ha uno scarso impatto sulla Brand Equity.

Acquisisci nuovi clienti con le Facebook Ads

Con le campagne su Facebook Ads puoi sviluppare strategie finalizzate alla lead generation, alla crescita della fan base e alle vendite grazie ad annunci professionali mirati per il tuo target di utenti. Che tu abbia un’azienda, un’attività locale, un hotel, un negozio con un e-commerce o sia un professionista, con le Facebook Ads puoi raggiungere ciascuno dei tuoi potenziali clienti con precisione chirurgica anche a livello locale.

Con 3 miliardi di persone nel mondo e 40 milioni in Italia che usano Facebook ogni mese, qualunque sia il pubblico target da raggiungere, i tuoi prodotti e servizi troveranno il cliente interessato.

Come funziona il servizio di gestione delle campagne Facebook Ads

La prima è una fase strategica di ricerca e analisi, indispensabile per conoscere la tua attività e progettare una nuova comunicazione. La seconda fase è operativa e prevede la creazione di un PED (piano editoriale di contenuti) che definirà obiettivi, stile e copy.

Gestire correttamente una campagna Facebook Ads e Instagram Ads significa investire per attrarre e convertire per far crescere il fatturato. Oggi puoi avere anche il servizio di Social Media Management per garantirti la migliore soluzione integrata per la comunicazione social della tua attività.

Facebook Ads: quali sono i Pro

  1. Le operazioni di targeting e tracking sono facili e intuitive.
  2. Permette di ottenere traffico social.
  3. Consente un controllo giornaliero del budget speso.
  4. Sul breve termine è economico.

Facebook Ads: quali i Contro

  1. A lungo termine è più costoso.
  2. Il pubblico potenzialmente non è interessato.
  3.  È più adatto ai mercati B2C.
  4. Il targeting non può essere limitato a uno specifico intervallo temporale.

Full Funnel Strategy: le imprese oggi investono in soluzioni integrate Google + Facebook Ads

Una strategia di marketing full funnel prevede l’adattamento dei messaggi di marketing alla particolare fase di acquisto in cui si trova attualmente un cliente. Piuttosto che concentrarsi solo sulle vendite, prende in considerazione l’intero percorso del cliente a 360 gradi e tenta di coltivare relazioni e costruire esperienze più aderente possibile.

Il percorso di acquisto è spinto da un mix di advertising su Google che sui social media come Facebook e Instagram finalizzato a fare entrare la persona in una delle 4 fasi del funnel di marketing:

  • Conoscenza. Quando vede la pubblicità, la persona non conosce ancora il tuo marchio, ma si trova in una fase di brand awareness e di considerazione che fa si che ci sia un primo contatto.
  • Interesse. Quando interagisce, sceglie di iscriversi o svolge un’azione rilevante per la tua attività allora siamo in una fase pre-conversione, sulla quale è necessario investire ulteriormente con dei messaggi mirati.
  • Considerazione. La fase in cui il consumatore pone in confronto il brand, prodotto o servizio con gli altri della sua categoria e inizia a prenderne in seria considerazione l’acquisto.
  • Conversione. La persona arriva nell’ultima fase del funnel di marketing eseguendo l’acquisto.

Ma il lavoro non finisce di certo qui! A queste fasi è consigliabile aggiungerne un’altra, quella della loyalty per fidelizzare il cliente nel tempo, perché se il cliente ha acquistato una volta è possibile che possa acquistare in futuro se la sua esperienza è stata positiva.

Vuoi affidare la gestione delle campagne Google e Facebook Ads? Contattami per scoprire Full Ads, la soluzione pubblicitaria multi canale e full funnel più performante per la tua impresa!

Emiliano Farina

Digital Marketing Specialist